About

andrea sanna filmmaker

Andrea Sanna, classe 82.

Dal 2005 mi occupo di videomaking, curandone ogni aspetto della realizzazione. Dalla stesura del soggetto, alla regia, sino al montaggio e alla post-produzione. In ambito di video musicali ho all’attivo oltre 50 lavori, con artisti di ogni genere, dal mainstream al contesto indipendente. A tal proposito, nel 2013 sono rientrato tra i 5 finalisti al premio di miglior video dell’anno al PIVI di Pistoia, in veste di regista per il video “Cani Bionici”, oltre che vincitore del Premio Speciale della giuria. Nel 2014 ho curato la regia e scrittura per il cortometraggio L.A.P.S.E., in concorso presso vari festival di genere, sia in Italia che all’estero (tra cui il FIPILI Horror Festival, in cui partecipa come ospite). Ho all’attivo la realizzazione del cortometraggio ispirato a “Blatta”, celebre fumetto di Alberto Ponticelli (già disegnatore presso la Marvel e la DC). Seguo eventi sportivi in veste di ENG, operando, in particolare, in eventi della Ferrari, sia in Italia che all’estero. Ho seguito la realizzazione di documentari (di vario genere), in veste principalmente di operatore e montatore, oltre che spot istituzionali e riprese di eventi live. Nel 2018 ho realizzato la serie “Involontario”, girato presso l’Istituto dei Tumori di Milano, presentata al Magna Grecia Film Festival ed al Fuoricinema, distribuita da MTV e che vede la partecipazione di vari volti noti, appartenenti all’ambito cinematografico, teatrale e musicale. Nel 2018 dirigo il cortometraggio a tema bullismo “Deilos”, prodotto da LUZ e co-scritto con Cristian Micheletti e il cortometraggio “Gli Invisibili”, prodotto da LUZ/Sapiens.

“Cani Bionici” di Pico Rama & Dargen D’Amico, regia di Andrea Sanna, finalista Premio PIVI 2013 come Miglior Video e vincitore Premio Speciale della giuria.

“Le Chiavi in borsa” di Willie Peyote, regia di Andrea Sanna, premio Miglior Video alla rasegna internazionale Farm Film Festival 2018.

“Involontario”, web serie distrubuita da MTV e prodotta da Officine Buone e Fondazione Cariplo, co-regia, riprese e post-produzione di Andrea Sanna, Migliore Webserie Italiana e Miglior Comedy Story al Roma Web Fest 2018

“Noi registi viviamo le storie, non solo le raccontiamo.”
A. F.